HomeBlogGadget WorldGadget aziendali: perché inserirli nella vostra strategia di marketing

Gadget aziendali: perché inserirli nella vostra strategia di marketing

I gadget aziendali sono un ottimo modo per rafforzare la brand identity e distinguersi dai competitor. Ecco i risultati di un recente studio statunitense sui gadget aziendali.

I gadget aziendali rappresentano un importante strumento di marketing, andando a coprire la quarta “P” fondamentale in qualsiasi strategia, quella di Promozione: i gadget aziendali infatti moltiplicano i punti di contatto tra l’azienda e il possibile cliente, stimolano le emozioni, facilitano il ricordo del brand e coinvolgono in modo incredibile il consumatore.

Non è importante il valore economico del gadget, può trattarsi anche semplicemente di un segnalibro o di una shopping bag: l’importante è creare oggetti che rendano più facile la memorizzazione del messaggio che l’azienda vuole trasmettere e che invoglino il cliente a scegliere quell’azienda invece della concorrenza. Il meccanismo alla base dei gadget aziendali è stato ampiamente studiato in psicologia prima ancora che nel marketing: il donatore e il destinatario entrano in una relazione in cui si mescolano riconoscenza, fiducia e aspettative. Un recente studio statunitense ha analizzato l’industria dei gadget promozionali e i dati che sono emersi sono molto interessanti.

gadget promozionali funzionano

Innanzitutto, è bene dare un’idea delle dimensioni: si tratta di un settore che negli Stati Uniti vale 23 miliardi di dollari e che coinvolge circa 40mila aziende, in costante crescita dal 2009 ad oggi: ben l’89% dei consumatori dichiara infatti di aver ricevuto almeno un gadget promozionale negli ultimi 6 mesi, il che significa che si tratta di una pratica ormai consolidata per la maggioranza delle aziende statunitensi. Ecco perché dovresti farlo anche tu.

3 motivi per utilizzare gadget aziendali

I dati parlano chiaro e ci dicono che scegliere di inserire i gadget aziendali all’interno della strategia marketing aziendale porta risultati concreti in termini prima di tutto di brand identity, ma non solo.

  • L’82% dei consumatori che ha ricevuto un gadget aziendale ha avuto un’impressione più positiva del brand.
  • Il 79% dei consumatori che ha ricevuto un gadget aziendale si è documentato sullo stesso brand in un secondo momento.
  • L’83% dei consumatori che ha ricevuto un gadget aziendale si è dichiarato più propenso a fare acquisti con il brand in questione.

Quest’ultimo dato è particolarmente rilevante perché mostra che i gadget promozionali non servono soltanto a migliorare e a rendere più familiare l’immagine di un’azienda, ma anche a stimolare un vero e proprio acquisto. Inoltre, l’81% degli intervistati ha dichiarato di aver conservato il gadget ricevuto per più di un anno: questo significa veicolare l’immagine del brand, mantenere il ricordo sempre vivo e rendere quel brand familiare, instaurare quasi un rapporto di amicizia con il logo, i colori e la personalità dell’azienda.

gadget aziendali personalizzati online

Forse è proprio leggendo questi numeri che il 70% delle aziende ha dichiarato di ritenere i gadget promozionali spesso o sempre efficaci nel raggiungere gli obiettivi marketing. Ovviamente, per rendere la pratica vincente, è bene conoscere il proprio pubblico di clienti e potenziali clienti e sapere che le ragioni per cui le persone scelgono di conservare i gadget aziendali sono legate a tre caratteristiche: il gadget dev’essere divertente, funzionale e trendy! Se riuscirai a racchiudere queste qualità in un oggetto dal costo accessibile, i tuoi obiettivi marketing diventeranno molto più semplici da raggiungere.

Categorie:Gadget World

Ti potrebbero interessare anche...

Domande? Lascia un commento!